Longboard migliore per iniziare? Guida principianti per la scelta della tavola

 Qual è la longboard migliore per iniziare? E quali sono le caratteristiche che contraddistinguono una longboard adatta ai principianti?

 

La scelta della giusta longboard per i principianti che vogliono iniziare a skateare deve avvenire attraverso una serie di step valutativi:

  1. La composizione del longboard
  2. No ad una tavola scadente e di seconda mano
  3. Prova la tua longboard!
  4. La scelta della giusta disciplina
  5. La stabilità e le dimensioni della tavola
  6. Trucks e ruote per la longboard

Questa guida per principianti è stata pensata per tutti quei ragazzi che si stanno avvicinando al mondo del longboard e dello skateboard e si stanno ponendo le domande più basilari per poter acquistare una tavola perfetta per le loro esigenze. Le differenze tra un longboard per principianti e longboard per rider esperti sono molte, ed in questo articolo cercheremo di analizzarle una ad una per provare a facilitare la scelta della giusta board.

 

Guida per principianti del longboard

Al termine di questa guida, siamo sicuri che disporrete di tutte le nozioni necessarie a compiere la giusta scelta e quindi cosa aspettate? Fate un salto nel nostro longboard shop online e scoprite l'offerta di longboard, cruiser e skate di Leafboards. Troverete i longboard completi ma anche le singole tavole e deck realizzate interamente a mano.

La composizione del longboard

Potrebbe sembrare banale, e probabilmente per la maggior parte dei lettori potranno saltare questa breve introduzione, ma essendo una guida per coloro che vogliono acquistare un longboard per iniziare è giusto non dare nulla per scontato e cercare di essere precisi e puntuali su qualsiasi aspetto.

 

Cos’è una longboard e come si compone? Stiamo parlando di una tavola generalmente realizzata in legno e rinforzata con fibre di vetro oppure di carbonio che consentono di darle la giusta flessibilità e la giusta resistenza. Il legno utilizzato varia a seconda dei bisogni e le esigenze del rider e della disciplina intrapresa: la tavola può essere realizzata in acero, in betulla, in bamboo o altre tipologie di legno che ne determineranno la struttura e la solidità. Su ogni deck troviamo attaccati due truck (o carrelli), ciascuno dei quali presenta due ruote, all’interno di ognuna delle quali si trovano due cuscinetti.

 

Tavole, deck e board skate

No ad una tavola scadente e di seconda mano

 

Spesso, quando ci si avvicina ad uno sport o ad una disciplina come può essere il longboard e lo skateboard si pensa che la soluzione migliore possa essere quella di acquistare una tavola scadente, usata o di seconda mano, pensando di acquistarne una migliore una volta migliorati e dopo aver acquisito familiarità con la board.

Questo ragionamento potrebbe sembrare sensato in un primo momento, ma analizzando più in profondità la situazione possiamo assicurarvi che fa acqua da tutte le parti, fondamentalmente per due motivi:

  • una tavola vecchia e scadente non è mai il modo migliore per iniziare, dato che renderà il tutto più complesso. Qualsiasi movimento vi risulterà più complesso e meno fluido, rendendovi complicato skateare e mettendovi in difficoltà in una disciplina con la quale ancora non avete grande confidenza.
  • acquistando una board di seconda mano spenderete soldi che, nel momento in cui deciderete di fare un upgrade verso una tavola migliore, difficilmente recupererete. Vendere una tavola usata per la seconda o la terza volta può risultare un’impresa e rischierete di dovervi tenere la tavola inutilizzata.

Esistono tavole nuove e di buona qualità anche per i rider principianti e alle prime armi. Una tavola nuova, in buono stato potrà essere facilmente rivenduta, per cui il nostro consiglio è quello di pensarci bene due volte prima di acquistare una tavola scadente e di seconda mano: i soldi spesi potrebbero non tornarvi indietro e le prestazioni della longboard potrebbero rendere ancora più complesso iniziare a skateare.

 

IL CONSIGLIO DI LEAFBOARDS: 

ACQUISTA UNA TAVOLA NUOVA E IN BUONO STATO, ANCHE SE È LA PRIMA. INIZIARE CON LA GIUSTA BOARD È FONDAMENTALE, E SE POI MIGLIORERETE E VORRETE CAMBIARLA… POTRETE SEMPRE RIVENDERLA!

 

 

Prova la tua longboard!

 

Un ulteriore elemento che deve assolutamente essere preso in considerazione quando ci si appresta a comprare una nuova tavola è la necessità di fare una prova con una longboard qualsiasi per capire esattamente la tipologia di board che si sta cercando e quali sono le caratteristiche che essa deve avere.

 

Si tratta di un qualcosa di soggettivo e che può essere valutato solamente provando una longboard. Le feature di cui ognuno di noi ha bisogno variano da persona a persona: la flessibilità, il grado di stabilità e le dimensioni sono solo alcuni degli elementi chiave nella scelta della tavola per iniziare. Se vorrete capire esattamente quale sia la tipologia di board che fa per voi, non potrete far altro che fare una prova, chiedendo la longboard a parenti, fratelli o amici per comprendere le differenze esistente da una tavola all’altra.

 

Longboard, cruiser e skateboard

 

IL CONSIGLIO DI LEAFBOARDS: PROVATE PIÙ LONGBOARD POSSIBILI PER CAPIRE COSA STATE CERCANDO E PER SCEGLIERE QUELLA ADATTA A VOI! 

 

 

La scelta della giusta disciplina

 

Probabilmente, chi si avvicina per la prima volta al mondo del longboard, non ha ancora ben chiare tutte le sue sfaccettature e probabilmente ancora non conosce tutti i diversi stile di riding possibili. Le discipline del longboard sono molte e tutte diverse tra di loro per lo stile adottato che per la tipologia di tavola utilizzata. Ogni singola disciplina richiede una board specifica, con caratteristiche, forme e dimensioni precise. Cruising, Freeride, Carving, Downhill, Sliding, Dancing e Freestyle sono solo alcune delle molte discipline in cui vi potrete dilettare con la vostra nuova tavola, ma prima dovrete capire esattamente di cosa si tratta!

 

Cliccate questo bottone e andate a piè di pagina per scoprirle nei minimi dettagli!


IL CONSIGLIO DI LEAFBOARDS:

INFORMATI SULLE VARIE DISCIPLINE DEL LONGBOARD E CERCA DI CAPIRE QUALE è QUELLA GIUSTA PER TE. RICORDA, SEI ANCORA ALLE PRIME ARMI…

 

 

La stabilità e le dimensioni della tavola

 

Nella scelta della longboard per iniziare, qualsiasi principiante deve valutare le dimensioni della tavola, poiché si tratta di un fattore dall’enorme importanza se ci si appresta a salire su una board per la prima volta. La dimensione della tavola è determinante per un secondo fattore, altrettanto importante, che non potrà influire nella scelta della prima longboard: la stabilità.

 

Quello della stabilità sopra la tavola è uno dei problemi principali per tutti i principianti che salgono su di essa per la prima volta. Rischiare di perdere l’equilibrio e cadere è all’ordine del giorno per gli amanti dello skateboard e del longboard, e proprio per questo motivo le dimensioni e la stabilità diventano due elementi imprescindibili quando si valuta la prima board da acquistare, in particolar modo se ancora non si è degli esperti.

 

Una tavola dalle dimensioni maggiori è una tavola più stabile, e di conseguenza imparare ad usarla sarà decisamente più semplice rispetto ad una board più piccola ed instabile, che potrebbe mettere in difficoltà un rider inesperto.

 

Per iniziare, consigliamo di acquistare una longboard e non un cruiser,

dato che la lunghezza e la larghezza della tavola conferiscono una maggiore stabilità allo skater che è alle prime armi.

 

 

Molti principianti pensano che acquistare un Penny o un mini cruiser sia il modo migliore per iniziare ad andare in longboard, disponendo di una tavola più piccola e quindi apparentemente meno pesante ed ingombrante e perciò più maneggevole. Questa valutazione è errata, poiché, nonostante una longboard sia più grande ed ingombrante, è garantisce una maggiore stabilità al rider, consentendogli di prendere confidenza con la disciplina. Con un mini cruiser, il rischio è quello che ad ogni più piccola curva ed ogni minimo spostamento si perda l’equilibrio, essendovi uno spazio ridotto per posizionare i piedi nella tavola.

 

Per un principiante non c’è nulla di più importante della stabilità, la quale comporta un maggior equilibrio e di conseguenza una maggior sicurezza per provare giorno dopo giorno a spingersi un po’ più in la, provando nuovi trick, nuovi movimenti e curve sempre più difficili da affrontare.

 

Se sei un rider alle prime armi, visita il nostro longboard shop e scopri la tavola giusta per te. Noi te ne consigliamo qualcuna:

 

IL CONSIGLIO DI LEAFBOARDS:

ACQUISTA UNA TAVOLA DALLE DIMENSIONI COMPRESE TRA GLI 85 E I 110 CENTIMETRI DI LUNGHEZZA PER AVERE LA GIUSTA STABILITÁ ED IL GIUSTO EQUILIBRIO.

 

 

Come scegliere la longboard migliore?

Trucks e ruote per la longboard

 

Un’altra componente della longboard sono i truck e le ruote. Questi elementi sono fondamentali nell’economia della vostra tavola, ma se siete dei rider alle prime armi vi consigliamo di non perderci il sonno, perché si tratta di componenti che assumono un’importanza secondaria per un principiante che sta acquistando la prima tavola.

 

Comprare prima un deck ed in seguito un set di truck, di ruote e di cuscinetti in modo separato è un qualcosa che sconsigliamo vivamente di fare ad un rider inesperto e che ancora non dispone di tutte le nozioni per effettuare una scelta adeguata. Il rischio è quello acquistare un setup che non si integri al meglio con la board, rendendo difficoltoso iniziare a skateare. Col passare degli anni acquisirete sempre più esperienza e pertanto potrete decidere il setup adatto alla vostra board in base ai vostri gusti e le vostre preferenze.

 

Per ora, quello che possiamo consigliarvi, è di acquistare una longboard completa e pronta all’uso (deck+truck+ruote), senza dovervi porre il problema di quale sia il giusto setup da abbinare alla tavola.

 

Per un riders alle prime armi, un truck di misura superiore ai 150 millimetri è un buon punto di partenza, essendo più largo della media e garantendo perciò maggiore stabilità ed equilibrio.

 

Per quanto riguarda le ruote, per un principiante sono una componente abbastanza ininfluente a cui non è necessario dare eccessiva importanza. Questo non significa che qualsiasi tipo di ruote va bene per qualsiasi tavola, ma se vi ascolterete il nostro consiglio di acquistare una longboard completa, non avrete alcun problema!

La dritta che possiamo darvi è quella di evitare di acquistare una longboard con ruote dure, le quali hanno una minore tenuta di strada. Al contrario, delle ruote morbide vi assicureranno una maggiore stabilità e una migliore tenuta di strada.

 

IL CONSIGLIO DI LEAFBOARDS: - TRUCK CON UNA LARGHEZZA COMPRESA TRA I 150 E I 190 MM

                                                                - RUOTE CON UN DIAMETRO > 60 MM e DUREZZA 78A

 

 


La nostra guida termina qui, ma la voglia di conoscere di questo fantastico mondo non deve fermarsi qui: per i riders che vogliono entrare più in dettaglio nell'universo dei longboard e degli skateboard consigliamo di dare una letta questo articolo completo per scegliere la longboard migliore!

 

Per tutti gli altri... ora che disponete di tutte le conoscenze necessarie per acquistare una nuova longboard, non vi resta che fare un salto nel nostro longboard shop online!

 

TROVERETE LONGBOARD COMPLETE, CRUISER, MINI CRUISER, SKATEBOARD MA ANCHE SINGOLE TAVOLE E DECK DA POTER PERSONALIZZARE.

 

 

Non ci resta che salutarvi e augurarvi... buona visita e al prossimo articolo!